italiano / AZIENDA / Condizioni vendita

Condizioni vendita

1) ORDINAZIONI - Il conferimento dell’ordinazione implica, da parte del Committente, la piena conoscenza e l'integrale accettazione di tutte le presenti condizioni di vendita. Ogni diversa condizione, eventualmente inserita dal Committente nella ordinazione, rimane priva di efficacia se non è espressamente accettata dalla nostra società. Gli ordinativi di vendita si considerano definitivi per il Committente. Eventuali richieste di modifiche o sostituzioni saranno soggette all’accettazione della ns. società.

2) RESA - Le condizioni di resa fanno riferimento agli INCOTERMS vigenti. La merce viaggia a rischio e pericolo del Committente anche se venduta franco destino.

3) TERMINI DI CONSEGNA - I termini di approntamento o consegna contenuti delle ns. conferme d’ordine, si imputano in giorni lavorativi. Tali termini hanno solo valore indicativo e sono date senza alcuna garanzia. I termini di consegna s’intendono sempre salvo i casi di forza maggiore. Eventuali ritardi non danno diritto nè all’annullamento dell’ordine, nè a modifiche sostanziali del contratto.

4) NON CONFORMITA' - Eventuali reclami relativi alla non conformità della merce dovranno esserci comunicati entro 8 (otto) giorni dal ricevimento della stessa, che dovrà essere tenuta a ns. disposizione per eventuali verifiche. Qualora il tempestivo reclamo risulti fondato, il ns. obbligo è limitato alla sola sostituzione della merce previa restituzione di questa che non dovrà avere subito nessuna mutazione di forma o sostanza. E' escluso qualsiasi diritto da parte del compratore di chiedere la risoluzione del contratto o la riduzione del prezzo e, in ogni caso, il risarcimento dei danni e il rimborso delle spese a qualsiasi titolo sostenute. Nessun reclamo potrà essere fatto valere, neppure in via d'eccezione in sede giudiziaria, se non avrà avuto luogo di pagamento a saldo della fornitura.

5) RESI - Non si accettano resi, se non previa nostra autorizzazione scritta, e per sola merce non lavorata.

6) PAGAMENTI - I pagamenti dovranno essere effettuati entro i termini di scadenza convenuti. Il ritardo nel pagamento delle fatture dà luogo alla decorrenza degli interessi di mora pari al tasso ufficiale di sconto maggiorato di 2 (due ) punti.

7) PREZZI - I prezzi si intendono franco ns. sede. Eventuali maggiorazioni delle rilevazioni ufficiali di mercato, verificatesi nel corso della fornitura, saranno addebitate nella misura corrispondente. Trasporti, imballi, analisi, prove e certificati saranno fatturati al costo. Per forniture inferiori a € 250,00 ( Duecentocinquanta) le fatture saranno gravate di spese di emissione.

8) GARANZIE - I materiali sono garantiti della ns. società in tutto rispondenti alle caratteristiche ed alle condizioni di fornitura specificate nella ns conferma d’ordine. La ns Società non si assume però, salvo eventuale pattuizione scritta, alcuna responsabilità una volta iniziate le applicazioni o comunque le operazioni alle quali presso il compratore o chi per esso verrà sottoposto il materiale fornito. Eventuali certificazioni dovranno essere richieste all'atto dell’ordinazione e comunque non oltre 10 gg dalla consegna della merce.

9) CONDIZIONI DI ACQUISTO - Le Condizioni di Acquisto del Cliente saranno vincolanti solo ed in quanto non risultino in contrasto con le presenti Condizioni Generali di Vendita, ed accettate dalla nostra società per iscritto.

10) IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO - L’IVA viene applicata secondo le norme vigenti alla data della fatturazione.

11) FORO COMPETENTE - Foro competente ed esplicitamente accettato dal compratore per ogni controversia relativa all'applicazione, interpretazione, esecuzione del presente contratto è, in via esclusiva, il foro di Busto Arsizio (VA).